News

Gianna Jessen. Sopravvissuta all’aborto. Serravalle (RSM), 26 novembre 2017

 

 

Assalto alla famiglia. Chi e soprattutto perchè. Riccione, venerdì 17 novembre 2017

 

 

A EST DELL’EUROPA GLI STATI SUCCESSORI ALL’UNIONE SOVIETICA. TUENNO, 13-18 NOVEMBRE 2017.

In questi giorni molte sono le iniziative, da importanti convegni di studio a dibattiti pubblici, che rievocano e discutono gli eventi del 1917 in Russia.

Quella vicenda si è sostanzialmente conclusa tra il 1989 e il 1991, prima con le tavole rotonde e poi le libere elezioni in Europa centro-orientale che hanno consacrato il cambio di regime, di un regime imposto con la forza delle armi, poi con la stessa implosione dell’Unione Sovietica, un paese, negli ultimi anni della sua esistenza, attanagliato da una profonda crisi, economica, politica e morale.

Quando l’Unione Sovietica è stata “sciolta”, in quell’enorme spazio hanno trovato vita, nei loro confini amministrativi tracciati in epoca comunista, quindici nuovi Stati. La Federazione Russa, prima di tutto, ma poi altre 14 repubbliche: le tre del Baltico (Estonia, Lettonia e Lituania, prima vittime del patto Molotov-Ribbentrop e poi inglobate con la forza nell’URSS), poi, nella parte europea, Belarus, Moldavia e Ucraina e i tre stati del Caucaso, Armenia, Azerbaigian e Georgia. Infine i cinque “stan” dell’Asia centrale: Kazakhstan, Kirghizstan, Tajikistan, Turkmenistan e Uzbekistan.

Alcuni dei nuovi Stati, ad esempio quelli dell’Asia centrale, non avevano mai conosciuto una loro statualità. Di molti di questi ancora oggi conosciamo assai poco. Non si tratta, comunque, di una situazione soltanto italiana. Quanto normalmente poco si conosca dell’Asia centrale è testimoniato infatti da un recente infortunio del “New York Times”. Giusto nel gennaio 2015, infatti, un articolo di quel giornale faceva riferimento a un inesistente “Kyrzbekistan”, che trovò un rapido account su Twitter e un posto nelle carte geografiche della regione immediatamente ridisegnate con grande ironia. Insomma, il sesto degli “stan”.

 

Di cosa è accaduto dalla fine degli anni Ottanta ad oggi nello “spazio postsovietico” se ne occupa l’incontro annuale organizzato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Ville d’Anaunia, dalla Biblioteca comunale e Laboratorio Culturale Noneso.

Quest’anno, la Quindicesima settimana di studio si svolgerà dal 13 al 18 novembre nel Teatro Parrocchiale di Tuenno (Via Marconi 19) e porta il titolo: “A Est dell’Europa. Gli Stati successori all’URSS”.

Il nutrito programma di incontri (tutti alle 20,30 nel Teatro Parrocchiale di Tuenno) prende il via lunedì 13 dicembre.

 

PROGRAMMA Leggi il resto di questo articolo »

I MEDICI DELLA MARINA CHE ACCOMPAGNARONO GIUSEPPE TUCCI IN NEPAL E TIBET. ROMA, 24 NOVEMBRE 2017

 

 

Presentazione del testo “Simboli templari” di L. Charbonneaux – Lassaix. Padova, 18 novembre 2017

L’Antisionismo non è antisemitismo. Ciclo di incontri 9/13 novembre 2017

 

 

 

Europa: sovranità politica e sovranità monetaria. Lecco, 25 ottobre 2017

 

 

Il monachesimo celtico tra le Alpi ed il Po. San Colombano al Lambro, 6-21 novembre 2017

 

XX Commemorazione dei soldati del Regno delle Due Sicilie caduti nella battaglia del Volturno. Capua, 21 ottobre 2017

 

 

CICLO DI PRESENTAZIONI AUTUNNALI – PADOVA 2017

LA DEMOCRAZIA SOVRANA DI PUTIN. UN MODELLO POLITICO PER I PAESI DELL'UNIONE EUROPEA. di Borgognone Paolo*

Vladimir Vladimirovic Putin, presidente della Federazione russa, è attualmente il politico [...]

SANTA MARTA: “QUELLA PERSECUZIONE ‘EDUCATA’ TRAVESTITA DI MODERNITA' E PROGRESSO”.*

Nella Messa mattutina, il Papa afferma che “le persecuzioni sono pane quotidiano della Chiesa”[...]

SUL PARTITO CATTOLICO. di Francesco Mario Agnoli

Lo riferisce La Croce quotidiana.it., adesso c’è anche un programma, ispirato alla Dottrina soci[...]

LA LEZIONE DI BRUXELLES. di Adolfo Morganti.

A botta calda e fumi ancora in aria. Mentre i canali radio bollono di analisi approssimative e di [...]

CULTURA E POLITICA NEL MONDO MUSULMANO DI OGGI. di Franco Cardini

Altro che “aureo libretto”, come si sarebbe detto una volta. Il libro che vi consiglio di legg[...]

 
novembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930