News

XVIII° Corso Università d’Estate di San Marino, “Identità e Memoria” – 19/20 luglio 2013

 

 

 

 

XVIII Corso – 19-20 luglio 2013

“IDENTITA’ E MEMORIA”

La ricostruzione della nuova Europa.
Dalle radici antiche al coraggio del futuro.

 


 

PROGRAMMA

19 Luglio 2013, ore 15,00
Saluti Istituzionali:
Prof. Pasquale Valentini, Segretario di Stato per gli Affari Esteri e Politici della Repubblica di San Marino.
Prof. Adolfo Morganti, Presentazione del Corso.

1° Sessione. (15.30-17.00)
Un fronte interno: la tutela delle radici cristiane nell’Unione Europea
On. Sergio Berlato, MEP.
Guglielmo Cevolin, Università di Udine, Un fronte interno: la tutela delle radici cristiane nell’Unione Europea.
Andrej Mongiello, Università Carolina di Praga, Le vite e le opere dei SS. Cirillo e Metodio come ispirazione di un europeo cristiano di oggi.

2° Sessione. (17.30-19.30)
313-2013: cristianizzazione e tolleranza costantiniana, fondamenta delle radici storiche dell’Europa?
Elena Percivaldi, Scrittrice e Storica, Ad 313. Costantino e l’Editto di Tolleranza.
Nicola Bergamo, Studente dottorale presso l’EHESS (CEB) di Parigi, Costantino il Grande e Bisanzio. Da padre fondatore a Santo.

20 Luglio 2013
2° Sessione. (9.30-11.30)
Ivo Musajo Somma di Galesano, dottore di ricerca in Storia Medievale, L’eredità costantiniana nella tradizione imperiale del Medioevo.
Cesare Catà, dottore di ricerca in Filosofia Rinascimentale, Falsità e Verità costantiniane: Cusano, Valla, Shakespeare e l’Europa come Cristianità.
S.E. Antun Sbutega, già Ambasciatore della Repubblica del Montenegro presso la Santa Sede, Gli scontri e gli incontri tra le civiltà e le religioni nei Balcani.
Tommaso Giancarli, storico, Impero cristiano, Respublica cristiana e risveglio nazionale nei Balcani del Seicento.

3° Sessione. 11.45 -13.00/ 14.30 -16.00
Finis Europae: verso il Centenario della prima Guerra mondiale
Marco Cimmino, MC della SISM, I formidabili ordigni. Lo scoppio della Grande Guerra, tra nuove tecnologie ed impreparazione tattica.
Radoslav Raspopovic, Presidente dell’Istituto Storico del Montenegro, Montenegro and great powers at the begining of the first World War.
Paolo Vanni, Università di Firenze, La nascita della Croce Rossa, un fatto europeo e italiano.
Francesco Mario Agnoli, Presidente on. agg. della Corte di Cassazione, Conclusioni.

4° Sessione. 16.30-19.30
Ricostruire l’Unione Europea dopo la crisi. Verso quale modello di Europa?
S.E. Giulio Terzi di Sant’Agata, Ambasciatore ed ex Ministro degli Esteri della Repubblica Italiana, Europa: problema o soluzione? Lectio Magistralis sul futuro dell’Europa.
Simone Ceramicola, Club delle Libertà di Bruxelles, La riforma dell’Unione Europea.
Federico Cleva, Segretario del Movimento Federalista Europeo – Gorizia. La Federazione europea per uscire dalla crisi.
Avv. Teodoro Lonfernini, Segretario di Stato per il Turismo della Repubblica di San Marino, Cosa chiede la Repubblica di San Marino all’Europa Unita?

ISCRIZIONI
Per garantire la massima efficienza ai Corsi, la partecipazione è limitata ad un massimo di 150 tra iscritti e borsisti. Le iscrizioni verranno accolte in rigoroso ordine d’arrivo, fino a copertura dei posti disponibili.
Per iscriversi ai Corsi dell’Università d’Estate di San Marino è necessario presentare domanda scritta d’iscrizione al Comitato Organizzatore, accompagnata dal versamento della quota d’iscrizione.
L’Iscrizione consente la partecipazione ai Corsi, dà diritto all’invio gratuito di una copia degli Atti del Corso frequentato e ad usufruire delle condizioni speciali concordate con ristoranti ed alberghi.
Il Comitato Organizzatore si riserva il diritto di valutare e di accettare a proprio insindacabile giudizio le richieste di iscrizione, impegnandosi a restituire le quote relative a domande eventualmente non accolte.

INFORMAZIONI E PAGAMENTI
La quota d’iscrizione al XVIII Corso dell’Università d’Estate di San Marino è confermata in € 100,00, da inviarsi alla Segreteria nei seguenti modi:
- tramite assegno bancario o circolare non trasferibile, intestato a “Fondazione Paneuropea Sammarinese”.
- tramite versamento sul conto corrente postale n°83024679 intestato ad “Adolfo Morganti – Rimini”, specificando nella causale del versamento “Iscrizione al 18° Corso Università d’Estate di San Marino 2013”.
- tramite bonifico bancario sul ccb n°2039, Cassa di Risparmio di San Marino, fil. Cailungo, IBAN SM 32 S 06067 09809 000000203901 , indicando la motivazione “Iscrizione al 18° Corso Università d’Estate di San Marino 2013”.
Per iscrizioni ed ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi alla Segreteria dell’Università d’Estate di San Marino, c/ o Fondazione Paneuropea Sammarinese, Via Valle di Marco 4, 47890 San Marino Città (RSM), utilizzare l’e-mail segreteria@paneuroparsm.org o telefonando allo 0541/77.59.77, dalle ore 9 alle 12,30 e dalle 15.00 alle 19.00.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

LA DEMOCRAZIA SOVRANA DI PUTIN. UN MODELLO POLITICO PER I PAESI DELL'UNIONE EUROPEA. di Borgognone Paolo*

Vladimir Vladimirovic Putin, presidente della Federazione russa, è attualmente il politico [...]

SANTA MARTA: “QUELLA PERSECUZIONE ‘EDUCATA’ TRAVESTITA DI MODERNITA' E PROGRESSO”.*

Nella Messa mattutina, il Papa afferma che “le persecuzioni sono pane quotidiano della Chiesa”[...]

SUL PARTITO CATTOLICO. di Francesco Mario Agnoli

Lo riferisce La Croce quotidiana.it., adesso c’è anche un programma, ispirato alla Dottrina soci[...]

LA LEZIONE DI BRUXELLES. di Adolfo Morganti.

A botta calda e fumi ancora in aria. Mentre i canali radio bollono di analisi approssimative e di [...]

CULTURA E POLITICA NEL MONDO MUSULMANO DI OGGI. di Franco Cardini

Altro che “aureo libretto”, come si sarebbe detto una volta. Il libro che vi consiglio di legg[...]

 
luglio: 2019
L M M G V S D
« giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031