News

“Unità o libertà. Italiani e padani nella guerra di secessione americana”. di Gilberto Oneto-Il Cerchio Iniziative Editoriali

Segnaliamo l’ultimo lavoro di Gilberto Oneto

Unità o libertà. Italiani e padani nella guerra di secessione americana

 

 

Gli anni che vanno dal 1859 al 1866 sono davvero cruciali per l’Italia ma anche per gli Stati Uniti d’America. Mentre i Savoia proseguono con le annessioni alla formazione del Regno d’Italia, oltre oceano si combatte una guerra sanguinosa che decide la prevalenza di un parte degli Stati sull’altra ma anche l’assetto definitivo della federazione.

Le due vicende hanno molti aspetti in comune che vanno al di là dell’immagine semplificata di conquista del Sud da parte del Nord. In gioco sono diversi sistemi di aggregazione istituzionale e in entrambi i casi prevale chi vuole un sistema politico più accentrato nel quale la periferia abbia autonomie sempre più ridotte (in America) o addirittura nulle (in Italia).

Gli accadimenti hanno anche un altro interessante elemento che li avvicina: la partecipazione di americani alle guerre italiane e di italiani allo scontro americano. Sono infatti alcune migliaia gli italiani di nascita o di origine che prendono parte al conflitto dalle due parti: ci sono addirittura dei reparti militari che portano denominazioni riferibili in qualche modo all’Italia.

Questo libro parte dai rapporti più antichi fra le due parti di mondo, analizza la presenza italiana oltre oceanonei secoli che vanno dalla scoperta alla guerra civile, e si sofferma sulle relazioni politiche e commerciali fra la penisola e gli Stati del Nord America.

Viene raccontata la vicenda del mancato comando di Garibaldi nell’esercito unionista e poi soprattutto degli italiani di cui si ha conoscenza che hanno vestito l’uniforme blu e quella grigia.

Viene anche dato un resoconto degli strascichi italiani della guerra americana.

Dalla narrazione emergono numerosi personaggi affascinanti: eroi, avventurieri, esploratori, trafficoni e anche qualche furfante.

Gran parte di loro è protagonista di vicende straordinarie, degne di Salgari e dei più intriganti romanzi d’avventura.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

LA DEMOCRAZIA SOVRANA DI PUTIN. UN MODELLO POLITICO PER I PAESI DELL'UNIONE EUROPEA. di Borgognone Paolo*

Vladimir Vladimirovic Putin, presidente della Federazione russa, è attualmente il politico [...]

SANTA MARTA: “QUELLA PERSECUZIONE ‘EDUCATA’ TRAVESTITA DI MODERNITA' E PROGRESSO”.*

Nella Messa mattutina, il Papa afferma che “le persecuzioni sono pane quotidiano della Chiesa”[...]

SUL PARTITO CATTOLICO. di Francesco Mario Agnoli

Lo riferisce La Croce quotidiana.it., adesso c’è anche un programma, ispirato alla Dottrina soci[...]

LA LEZIONE DI BRUXELLES. di Adolfo Morganti.

A botta calda e fumi ancora in aria. Mentre i canali radio bollono di analisi approssimative e di [...]

CULTURA E POLITICA NEL MONDO MUSULMANO DI OGGI. di Franco Cardini

Altro che “aureo libretto”, come si sarebbe detto una volta. Il libro che vi consiglio di legg[...]

 
marzo: 2019
L M M G V S D
« feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031